Via Umberto I, 39 - Montisi (SI)0577 845178info@lalocandadimontisi.it
  • en
  • it

La pappa al pomodoro

Post 11 of 13
La pappa al pomodoro

La cucina tradizionale toscana utilizza ingredienti semplici e genuini dando origine ai piatti straordinari che l’hanno resa famosa in tutto il mondo.

Oggi parleremo della pappa al pomodoro, un piatto povero della tradizione culinaria senese, nato come recupero del pane avanzato che, arricchito con pomodori freschi, aglio, cipolla, basilico e ottimo olio extra vergine toscano si trasforma in una zuppa gustosa e profumata.

Esistono molte versioni di questa ricetta della cucina toscana poichè un tempo nelle case in campagna c’erano ingredienti che un giorno abbondavano e un giorno magari erano carenti pertanto si usava quello che c’era al momento facendolo poi diventare con il tempo una caratteristica della ricetta di famiglia. che veniva poi tramandata in gran segreto di generazione in generazione.

Per realizzare una buona pappa col pomodoro la parola d’ordine è una sola: utilizzare ottime materie prime: pane toscano non salato, pomodori freschi maturi e olio extravergine d’oliva toscano.

Eccovi le dosi per 4/6 persone:

– 1 kg di pomodori maturi
– 250 gr di pane toscano raffermo
– 1 piccola cipolla
– 2 spicchi d’aglio
– Brodo vegetale
– Basilico
– Sale
– Pepe
– Peperoncino
– Olio extravergine d’oliva

Preparazione:
tuffate i pomodori interi in acqua bollente per circa 1 minuto, scolateli, spellateli e tagliateli a pezzi.

Fate soffriggere i pomodori per qualche minuto insieme ad olio, cipolla e aglio leggermente schiacciato quindi coprire con il brodo vegetale che avrete precedentemente preparato facendo bollire per 20 minuti 1 patata, 1 cipolla, 1 costa di sedano e 1 carota.

Aggiustare di sale e peperoncino e lasciar bollire per una quindicina di minuti.

A cottura ultimata frullate la zuppa, rimettete sul fuoco e aggiungere il pane raffermo tagliato a pezzetti mescolando bene con una frusta fino a ridurre il pane a una “pappa” e cuocete fino finché il liquido sarà quasi completamente consumato .

Servite la pappa al pomodoro non troppo calda per esaltare al massimo il profumo del pomodoro, con un filo d’olio, pepe e basilico fresco.

Assolutamente vietata l’aggiunta di qualsiasi tipo di formaggio!

Buon appetito!

Menu