Via Umberto I, 39 - Montisi (SI)0577 845178info@lalocandadimontisi.it
  • en
  • it

La cucina tradizionale toscana. La ribollita

Post 13 of 13
La cucina tradizionale toscana. La ribollita

La ribollita o minestra di pane è una zuppa a base di fagioli, ortaggi e pane raffermo tipica della tradizione contadina toscana.

Un piatto “povero” se si pensa che veniva preparata un giorno prima per essere consumata il giorno successivo dopo averla riscaldata.

Proprio per questo si chiama ribollita!

ribollitaCome per la maggior parte delle ricette tradizionali toscane, esistono varie versioni ed interpretazioni della ribollita a seconda dell’area toscana in cui viene preparata.

Questa è la nostra versione!

Ingredienti:

•500 gr. di fagioli cannellini lessati in abbondante acqua
•200 gr di cavolo nero
•200 gr di bietola
•mezzo cavolo di tipo verza
•cotenna di maiale o osso di prosciutto (facoltativo)
•2 patate
•2 carote
•1 cipolla
•1 costa sedano
•200 ml di salsa di pomodoro
•Pomodori
•olio e.v.o toscano
•pane toscano raffermo
•sale e pepe nero macinato al momento

Fate soffriggere in olio di oliva la cipolla, il sedano e le carote tagliati grossolanamente insieme alla cotenna di maiale.

Aggiungete poi i fagioli cannellini e procedete quindi ad inserire le altre verdure aggiungendo via, via il brodo in cui avete precedentemente lessato i cannellini.

Lasciate cucinare a fuoco lento aggiunstando di sale e pepe e fatela cucinare per circa 3 ore a fuoco basso e mescolando spesso.

Al termine della cottura fate raffreddare e passatene circa una metà al passaverdura.

Rimettete quindi il tutto sul fuoco a far ribollire con il pane tagliato a pezzetti e continuando a mescolare fino a quando la zuppa avrà raggiunto una consistenza densa ed omogenea.

Gustatela calda o tiepida con una bella macinata di pepe e un giro generoso di ottimo olio extra vergine di oliva toscano e la ribollita è servita!

Menu